Il Premio "Verde Ambiente" 2017 ai protagonisti dell'Italia migliore

Col trascorrere degli anni il Premio Internazionale "Verde Ambiente" è diventato sempre di più un evento prestigioso per la qualità dei suoi protagonisti scelti dall'Associazione VAS come testimoni di un un impegno civico di servizio alla Comunità in diversi ambiti. Domenica 8 ottobre si svolge la 7° edizione del Premio nella Villa Fiorentino sede ella Fondazione Sorrento. L'evento è patrocinato dal Senato della Repubblica, dal Ministero dell'Ambiene, dalla Regione Campania e da Green Cross Italia. Anche quest'anno l'Associazione VAS presieduta dal Sen. Guido Pollice assegna i premi a personalità di primo piano a livello nazionale come Franco Roberti Procuratore Nazionale Antimafia e Piercamillo Davigo Presidente Emerito dell'ANM cui verrà assegnata la medaglia del Presidente della Repubblica.

Una menzione speciale sarà conferita all'ideatore del Progetto HOTEL RIFIUTI ZERO®, Antonino Esposito di Massa Lubrense, un'idea innovativa in materia di turismo sostenibile in grado di affermare salutari principi di salvaguardia ambientale attuando best practice nella gestione dell'impresa turistica. Uno speciale attestato di benemerenza sarà assegnato all'imprenditrice Mariella Russo, titolare dell'Hotel Conca Park di Sorrento, primo Hotel Rifiuti Zero, e simbolicamente a tutte le altre strutture virtuso aderenti al progetto come "divulgatori di buone pratiche": l’Hotel President, l’Hotel Aminta, l’Hotel Minerva, il Grand Hotel Flora, l’Hilton Sorrento Palace, l’Hotel La Tonnarella, l’Hotel Gardenia, il Don Alfonso 1890, il Pinball Luxury Suites e il Ristorante Acqu’e Sale. Questa iniziativa nasce dall'impegno di Rosario Fiorentino che rappresenta l'Associazione VAS in Penisola Sorrentina e che nel corso degli anni è riuscito a ritagliarsi uno spazio qualificato nel pur affollato panorama di analoghe iniziative prive però del significato civico che contraddistingue le scelte dei premiati da VAS.

Commenti

Post popolari in questo blog

Marco Fiorentino: il Conservatorio "S.M. delle Grazie" non può diventare un albergo!

Dal 1° Ottobre attivo il servizio aliscafi di Alilauro Gruson con partenza dal porto di Piano di Sorrento

La domenica infernale imposta ai Sorrentini da Mario Gargiulo&compagni