La domenica infernale imposta ai Sorrentini da Mario Gargiulo&compagni

Una domenica infernale quella che ha vissuto oggi Sorrento e di riflesso l'intera Penisola Sorrentina per una concomitanza di eventi che avrebbero dovuto sconsigliare di far svolgere la manifestazione podistica voluta dall'Amministrazione Comunale e in particolare dall'Assessore Mario Gargiulo. Le pessime condizioni metereologiche, innanzitutto, hanno determinato da venerdì scorso la chiusura della Statale 145 lungo il tratto delle gallerie di Varano e Privati che praticamente sono off limits alla circolazione ogni qualvolta piove.


Ma come fa il Sindaco Cuomo a protestare, a lanciare appelli al Prefetto per l'impatto che questa situazione sta determinando (e rischia di determinare ancora a lungo) sulla viabilità e non si rende conto del danno aggiuntivo che ha causato a tutti con questo evento? 
Il maltempo, come da previsioni metereologiche, si è abbattuto impietoso su tutta la Costiera! Addirittura con rovesci di grandine che hanno mandato letteralmente in tilt la circolazione in una Sorrento stretta in un morsa di cui non si è liberata neanche due ore dopo la conclusione della gara! 

Non ci sono parole per commentare l'ennesima arroganza di questa'Amministrazione che per realizzare il proprio programma di eventi è disposta a infliggere a tutta la Città e agli Operatori una punizione che non meritano, mancando qualunque pianificazione e attivazione di un piano di circolazione alternativa per scongiurare la paralisi. 
Amministratori responsabili avrebbero sospeso la manifestazione già da una settimana vista la crisi che ha investito la mobilità in Costiera da un mese a questa parte per gli eventi verificatisi sulla statale e che, stando ai comunicati dell'ANAS, non saranno risolti in breve tempo visto l'onere della spesa, 1,2 mln di €, e la doppia tipologia di riparazione da effettuarsi.

Tutti pensieri che neanche li hanno sfiorati ai nostri Amministratori mentre Sorrento ha dovuto subire l'ennesima violenza...E chi si è visto si è visto!

Commenti

Post popolari in questo blog

Dal 1° Ottobre attivo il servizio aliscafi di Alilauro Gruson con partenza dal porto di Piano di Sorrento

Sorrento si ribella...Non è solo indignazione civica, ma voglia di cambiare!